I muscoli pettorali sono costituiti dal gran pettorale e dal piccolo pettorale. Il primo, più voluminoso ed esteso, è costituito da tre fasci che si originano dallo sterno, dalla clavicola e dalla guaina del retto addominale. Tutte e tre confluiscono in un unico tendine che si attacca all’omero. Il piccolo pettorale invece si trova nascosto sotto il gran pettorale si origina dalla parete anteriore del torace e si inserisce nella scapola.                                                                                                                                                                                                       Gli esercizi per allenare questi muscoli di vanità maschile che dovrete eseguire saranno:

-Panca piana o Panca Inclinata (bilanciere)

– Croci con manubri o Croci ai cavi

– Piegamenti a terra o al TRX o Kettlebell

Le reps e serie variano in base all’obiettivo: ipertofria (aumentano della massa muscolare), forza o definizione muscolare.

Copyright 2018 Emanuele Laconi, P.IVA 03756590240, Policy Privacy
Powered by Gravity Media